La Tua Musica
Grazie per la tua partecipazione

La Tua Musica

Questo sito e basato tutto sulla MUSICA
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 28/11/2009

Andare in basso 
AutoreMessaggio
dany

avatar

Numero di messaggi : 221
Età : 27
Data d'iscrizione : 19.04.09

MessaggioTitolo: 28/11/2009   6/12/2009, 16:05

Non sono ancora finiti gli applausi del pubblico dopo l'ingresso di Maria, che Nicolò viene chiamato al centro della pista per dimostrare di meritare il posto nella scuola e di conseguenza di poter concorrere a testa alta per l'assegnazione di uno dei tre contratti di lavoro (in altrettante prestigiose scuole) previsti per i ballerini e, al contempo, smentire la tesi della Celentano che aveva stilato una lista di "inadeguati" a questo obiettivo. Per poter giudicare il ragazzo con la massima serenità e obiettività sono stati chiamati tre commissari esterni che ora Carbone presenta al pubblico di Amici, trattasi di Luciano Cannito, direttore del Teatro Massimo di Palermo e coreografo internazionale;
Luc Doui coreografo internazionale e specializzato in "mod dance" e contemporanea e infine un mito della danza, Irina Kolpakova; Alessandra e Steve vengono chiamati a rivestire il ruolo di "accusa" e "difesa" (Steve ha preparato Nicolò in questi giorni) davanti alla commissione di esperti; nella fattispecie viene messa in evidenza dalla stessa Alessandra che il problema principale del ragazzo non risiede tanto nelle sue caratteristiche tecniche e caratteriali, quanto nel fisico, secondo la Celentanto troppo "tozzo" per aspirare a palcoscenici di un certo livello; il ragazzo inizia la sua prova eseguendo delle prese con Elena senza base musicale, un assolo su ritmi latini eseguito con stile contemporaneo, un assolo di Steve che abbraccia "tutto ciò che un ballerino maschio deve saper mostrare"; al termine delle perfomance prende la parola Alessandra affermando che il ragazzo ha ben eseguito i suoi compiti, ritiene però, se la commissione è d'accordo, che il ragazzo debba esibirsi anche in altri stili, Nicolò dice: - bè facciamo parlare la commissione...- Steve è sulla stessa linea e afferma che vorrebbe sentire un primo giudizio su quanto visto finora, poi si può anche continuare; il primo a prendere la parola è Cannito che, lodando le sue prove, mette in evidenza come il ragazzo fosse teso per l'emozione di trovarsi davanti a una commissione, così come Doui che afferma di aver sentito un pò di mancanza di "interiorità" da parte di Nicolò e chiede di poter vedere un'improvvisazione nella quale il ragazzo possa esibire "dei sentimenti", come può essere, ad esempio, passeggiare sotto i fiocchi di neve; prende la parola anche la Kolpakova che, affermando di essere d'accordo con Doui su una maggiore ricerca di interiorità, dice di aver comunque apprezzato i movimenti del ragazzo; via dunque all'improvvisazione sulle note di Chopin che alla fine Doui commenta rispondendo alla domanda spiritosa di Maria: - ha visto la neve? - , - no la neve no, ma un ballerino si - il pubblico comincia ad applaudire, Maria chiede ai tre commissari di esprimersi, Cannito parla di "ottimo ballerino contemporaneo" con qualche limite nel classico, ma non è certo l'unico; gli fa eco Doui che, dopo aver esortato il ragazzo a proseguire lo studio delle basi classiche, lo ritiene perfettamente all'altezza di una compagnia di danza...e la signora Kolpakova completa i giudizi positivi su "Nicolò ballerino contemporaneo", quindi tre su tre, applausi del pubblico, lacrime di Garrison, felicità di Nicolò; ma c'è anche l'appendice con una punta di polemica della Celentano che, pur rispettando il giudizio dei tre esperti, afferma che Nicolò non sarà mai un ballerino di primo livello; Steve ironizza: - Alessandra hai perso...- Cannito discute con lei ribadendo le proprie tesi, in effetti il ragazzo non doveva diventare primo ballerino del Bolscioi ma essere "presentabile"... e lo è pienamente. Sabato prossimo toccherà a Grazia. Si parte con la sfida a squadre, Davide della Luna contro Matteo del Sole, il brano è "Sorry seems to be the hardest world", bella prova, peccato la stonatura finale; risponde Matteo accompagnandosi col piano e alternando sonorità pop a più liriche; Senardi dice Matteo, Loretta dice di aver apprezzato l'inizio di Davide ma vota per Matteo, Rapino li trova "divergenti e paralleli", vota per Davide in quanto suo maestro, ma loda Matteo;
Vessicchio dice Matteo ma anche di aver trovato a sua volta un inizio di canzone bellissimo per Davide e se ne mostra sopreso, così come Grazia che mette in evidenza gli increbili progressi del ragazzo; vince il Sole.
Si prosegue con la danza: Michele del Sole balla con Anbeta, Stefano della Luna con Eleonora su "Liueve en Buenos Aires", passo a due di Garrison; alla fine c'è il massimo equilibrio nei voti per i due ragazzi e a questo punto Maria chiede a Michele Viganò di essere l'ago della bilancia per questa equilibrata e bella sfida e il suo voto è per Stefano che ha saputo rapportarsi con la partner in maniera più convincente. 1 a 1.
Canto: "Gli uomini non cambiano" di Mia Martini, eseguita da Emma della Luna e da Loredana del Sole; qualche lieve imprecisione nel finale per la prima, molto vibrato e molto pathos per la seconda; Zerbi vota Loredana anche per l'errore finale di Emma, ma colma di complimenti entrambe le ragazze; Loretta dice Loredana, per Grazia vince Emma perchè Loredana è stata un pò troppo "sopra le righe", Vessicchio vota Sole, Rapino le definisce due punte di diamante ma va controcorrente dicendo che di Emma gli è piaciuto proprio il finale e vota per lei; Loredana vince e piange, commossa dalle parole di
Vessicchio che dice di amare la sua voce anche quando sbaglia e di restare sempre coinvolto emotivamente dalle sue perfomances. Alboni sfoggia la maglia rossa con scritto "Sfida" sebbene il disco appartenga alla Sony di Zerbi, solidarietà tra discografici ma anche apprezzamento per il lavoro di ragazzi.
Ballo, coreografia di Garofalo, "Fallin'out", Michele, Antonio e Borana per il Sole; Elena, Stefano e Gabriele per la Luna; alla fine della prova dei primi Maria nota come Antonio sia l'unico dei ballerini a distribuire sguardi e sorrisi mentre balla, il ragazzo dice che gli piace comunicare con il pubblico; la Luna stravince la sfida. 2 a 2.
Arriva Nelly Furtado, una delle stelle del Pop che in questa occasione presenta il suo disco interamente in spagnolo e nella fattispecie il brano "Mas"; alla fine "disco di diamante" per lei consegnatole da Massara, che sta a dire 850.000 mila copie di dischi vendute in Italia.
La classifica vede in testa Matteo, poi Nicolò ed Enrico; agli ultimi cinque posti, quelli cioè che resterebbero fuori dal serale, ci sono Emma, Elena, Grazia, Borana e ultimo Gabriele. A lunedì per il proseguimento della sfida.

_________________


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.your.forumsmusic.com
 
28/11/2009
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» The Hype - 30/04/2009 Roma
» McAlister D28 vintage series - 2009

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
La Tua Musica :: Musica :: Amici-
Andare verso: